Crea sito

IL PRINCIPE BALTASAR CARLOS A CAVALLO (Prince Baltasar Carlos on horseback) – Rodriguez de Silva y Diego Velàzquez

IL PRINCIPE BALTASAR CARLOS A CAVALLO (1635)
Rodriguez de Silva y Diego Velàzquez (1599-1660)
Museo del Prado – Madrid
Olio su tela cm. 209 x 173

 

Si tratta del ritratto equestre di Baltasar Carlos, giovane figlio di Filippo IV, re di Spagna, nato il 17 dicembre del 1629 e morto a soli diciassette anni, il 9 dicembre del 1646, ritratto, come si intuisce dalle cime innevate della Sierra de Guadarrama, nel parco del Prado, luogo di svago della famiglia reale.
Il principino, colto in una posa dignitosa e solenne che contribuisce ad esaltare ancor più le sue qualità morali, indossa un elegante abito scuro impreziosito da ricami d’oro, dal lindo colletto ricamato e dalla fascia rosa.
In capo ha un alto cappello scuro che riflette il gioco d’ombre sulla fronte.
Gli occhi, di un intenso colore scuro, sono puntati con severità verso lo spettatore, ma l’espressione del volto è velatamente malinconica, quasi il principino intuisse il suo triste destino. In sintonia con l’abbigliamento del cavaliere, anche il cavallo è riccamente agghindato. Il moto impetuoso con cui l’animale si lancia fieramente al galoppo è di grande realismo, così come la resa del movimento, accentuata dagli svolazzi della divisa del principe.

L’esecuzione della tela è legata alla serie di ritratti aulici della famiglia reale commissionati a Velàzquez per decorare il Salone dei Regni nella nuova residenza reale del Buen Retiro, e utilizzati come sovrapporta. Pare, addirittura, che l’imperatore obbligasse tutti coloro i quali passavano davanti alle immagini dei suoi parenti di riverirle.
I ritratti furono eseguiti da Velàzquez con la larga partecipazione della bottega. La serie, oltre al ritratto del principino, includeva anche quello raffigurante i genitori di Baltasar Carlos, Filippo IV e la moglie Isabella di Borbone, e quelli (certamente opere di bottega) raffiguranti Filippo IV con Margherita d’Austria, morta giovanissima nel 1611, e Filippo III a cavallo.
Di Baltasar Carlos ci resta un altro ritratto, stavolta in veste di cacciatore, sempre opera di Velàzquez ed anch’esso conservato al Museo del Prado.

Tutti i ritratti commissionati a Velàzquez per il Palazzo del Buen Retiro sono oggi conservati al Museo del Prado. Il celebre quadro dovette godere di grande popolarità fra gli artisti della bottega tanto che se ne ricavarono numerose repliche con varianti: ricordo la copia della Fallace Collection di Londra, quella della collezione dei duchi di Westminster, e una copia settecentesca della Dulwich College Picture Gallery.

.

VEDI ANCHE . . . 

FILIPPO IV – Diego Velàzquez

CRISTO IN CASA DI MARTA E MARIA – Velàzquez

RITRATTO DELLA REGINA MARIANNA D’AUSTRIA – Velàzquez

LA FUCINA DI VULCANO – Diego Velàzquez

LAS MENINAS – Diego Velázquez

IL PRINCIPE BALTASAR CARLOS A CAVALLO – Velàzquez

ESOPO (Aesop) – Diego Velàzquez