Crea sito

VEDUTA DALL’ALTOPIANO DI SURESNES – Constant Troyon

VEDUTA DALL’ALTOPIANO DI SURESNES (1856)
Constant Troyon (1810 – 1865)
Pittore francese
Museo del Louvre a Parigi
Olio su tela cm 182,5 x 265,5

.

Il dipinto è interamente dedicato all’ampia veduta di paesaggio e agli animali che lo popolano.

In una verde radura, attraversata da un corso d’acqua sulla cui riva sosta una coppia, sono alcune mucche al pascolo, condotte da pastori.

La scena è ritratta con l’occhio sapiente di chi ha osservato a lungo la vita dei campi e del mondo naturale.

Tutto è sereno e tranquillo.

Una luce ferma e nitida colpisce gli animali e le piante, secondo una visione che aveva caratterizzato la pittura di paesaggio olandese dei secoli precedenti.

Troyon si ricollega infatti alla pittura di Paulus Potter e di Albert Cuyp.

La pezzatura del mantello delle vacche lo entusiasmano, così come le fronde degli alberi o i prati.

II dipinto, firmato in basso a sinistra “C.Troyon”, è giunto nelle collezioni del Louvre attraverso il legato di Thomy Thiéry nel 1902.

Il Louvre conserva un folto gruppo di opere dell’artista, molte delle quali sono affini, per tematica e per momento stilistico, alla nostra.

Frequenti le rappresentazioni agresti, con animali domestici (vacche, cavalli) ritratti al pascolo o mentre si abbeverano presso ruscelli o stagni.

.

VEDI ANCHE …

CONSTANT TROYON – Pittore francese

VEDUTA DALL’ALTOPIANO DI SURESNES – Constant Troyon