Crea sito

Q – ERBE MEDICINALI – FITOTERAPIA

Quercus Peduncolata

.

Q – ERBE MEDICINALI – FITOTERAPIA

.

QUERCIA (VEDI SCHEDA) Al genere Quercus appartengono almeno duecento specie di piante di cui in Italia sono diffuse circa una decina.
La più comune è la Quercus Peduncolata, grande albero longevo con rami grossi contorti ed orizzontali, foglie alterne, picciolate, lobate, fiori riuniti in spighe verdastre, circondati da brattee, frutto a ghianda.
Fidatevi della quercia! Confidate nel suo potere! Un po’ di quercia vi medicherà in maniera eccezionale. Qualche foglia di quest’albero basta a liberarvi da mille disturbi. È una pianta che possiede notevoli proprietà medicinali, soprattutto nella corteccia e nel legno.
Non sto ad elencare tutti questi alberi portatori di ghiande: sono troppi; basti sapere che tutte le querce hanno, grosso modo, la stessa gamma di virtù curative e che, dovunque ci troviamo, potremo andare nel bosco vicino a raccoglierne le varie parti benefiche. Contiene acido quercitannico, acido gallico, tannino ed altre sostanze con potere astringente. È inoltre utile nelle affezioni catarrali, nelle emorroidi, nella dissenteria, nell’incontinenza d’urina, nelle varici, ect. ect…

.

.

VEDI QUI

ERBE MEDICINALI – FITOTERAPIA (INTRODUZIONE)

.

ERBE MEDICINALI – FITOTERAPIA

A – B – C – D – E – F – GHI – K – L – M – N – O – P – Q – RST – U – VZ

.

INDICE DELLE MALATTIE E DELLE PIANTE INDICATE PER CURARLE

A– B– C– D– E – F – G– H– I– L– M– N – O – P – R – S – T – U – V

.

NB Le mie indicazioni non intendono in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi. Le informazioni contenute in questa pagina sono presentate a solo scopo informativo.