Crea sito

COMPOSIZIONI MUSICALI – CONCERTO (Musical Compositions – Concert)

COMPOSIZIONI MUSICALI

CONCERTO

.

I concerto è una delle forme musicali più celebri, che associa il fascino del solista alla potenza dell’orchestra dando vita a una sorta di “dialogo appassionato” tra i due. Il nome deriva dal latino conserere che significa “legare insieme”; originariamente indicava un gruppo sia vocale sia strumentale.
.
Il concerto solistico è stato creato nel periodo Barocco da Vivaldi, autore di circa 550 concerti (in gran parte per violino) che suscitarono I’ammirazione di molti, non ultima quella di J.S. Bach. Lo stesso Bach arricchì la forma concertistica di sfumature uniche 5 e i suoi concerti per clavicembalo contribuirono ad affermare anche il prestigio degli strumenti a tastiera.
Con Mozart ci fu una ulteriore evoluzione e divenne predominante per impegno compositivo e virtuosistico il concerto per pianoforte e orchestra.
Nell’Ottocento tra i concerti più noti ed eseguiti ci furono quelli di Chopin, Brahms e Tchaikovsky; nel secolo XX quelli di Prokoviev e Rachmaninov.
.
Da allora tutti gli strumenti solisti trovano spazio nel concerto, molte opere sono composte per più strumenti solisti e (soprattutto in epoca moderna) per i nomi più celebri del virtuosismo, contribuendo così a mantenere vivo l’interesse per questa forma di composizione musicale.

.

CONCERTI  FAMOSI

.

1705 – Concerti op. 5, Albinoni
.
.
1738 – Concerti per organo e archi, Händel 
.
1778 – Concerto per flauto e arpa, Mozart 
.
1791 – Concerto per clarinetto in La maggiore, Mozart 
.
1804 – Concerto triplo, Beethoven
.
.
.
1868 – Concerto per pianoforte, Grieg
.
.
1878 – Concerto per violino in Re, Brahms
.
.

COMPOSIZIONI MUSICALI 

ANTHEM ARIA BALLETTO CANONE CANTATA CONCERTO CORALE DIVERTIMENTO FANFARA FUGA LIEDER MADRIGALE MARCIA MESSA MINUETTO MUSICA FOLKCOLONNA SONORA OPERA LIRICAOPERETTA ORATORIO OUVERTURE PRELUDIORAPSODIA RECITATIVO REQUIEM SINFONIA SINGSPIEL SUITE TOCCATA VARIAZIONI SUL TEMA

.

VEDI ANCHE GLOSSARIO MUSICALE