STRESS

STRESS

Prima o poi la maggior parte delle persone soffre di una qualche forma di stress. Una dieta equilibrata e regolare esercizio fisico possono essere molto utili per tenere sotto controllo questo comune problema.

Che cos’è lo stress?

La risposta fisiologica automatica alle situazioni stressanti è la produzione di adrenalina e altri ormoni per preparare l’organismo a reagire. Questi ormoni intervengono sul ritmo metabolico, sulla frequenza cardiaca e sulla pressione, mettendo il corpo in uno stato di allerta, in modo che sia pronto ad affrontare il pericolo. Limitati fenomeni di stress non sono dannosi, ma se protratti possono portare a un accumulo di questi ormoni, con effetti nocivi.

Che cosa provoca stress?

In genere problemi lavorativi, economici e nei rapporti interpersonali. Tra le principali fonti di stress vi sono eventi traumatici come il divorzio, la morte di una persona cara, la perdita del lavoro o il trasferimento. Per alcuni, però, anche un ingorgo stradale, un litigio o un ritardo possono essere molto stressanti.

Persone differenti reagiscono diversamente allo stress?

Gli psicologi sostengono che persone con temperamenti differenti reagiscono diversamente a situazioni stressanti. Chi tende a essere più spesso di fretta, impaziente e ad avere reazioni aggressive è descritto come carattere di tipo A, ed è più incline allo stress di chi ha un carattere di tipo B, più calmo e rilassato.

Quali sono gli effetti dello stress?

Lo stress ha molti effetti sulle persone. Può causare disturbi fisici come mal di testa, indigestione, insonnia, perdita dell’appetito, sindrome dell’intestino irritabile o ridotta sopportazione del dolore. Nel lungo periodo, può portare a problemi più seri, come ipertensione, infarto e ictus, perdita del desiderio sessuale e, negli uomini, impotenza. Tra gli altri cambiamenti emozionali e comportamentali che possono verificarsi vi sono ansia e depressione, ostilità, irritabilità e desiderio di piangere.

Come si cura lo stress?

Se lo stress provoca sintomi fisici o rende difficile una vita normale, è necessario andare dal medico per escludere qualsiasi causa fisica dei sintomi manifestati. Se la diagnosi è ”stress”, si può scegliere tra un gran numero di trattamenti, come sedute di rilassamento, psicoterapia e ipnoterapia. Talvolta vengono prescritti farmaci come gli antidepressivi.

Si può tenere sotto controllo lo stress?

Una volta riconosciuti i segni dello stress e, se possibile, trattata la causa, i problemi di salute legati allo stress sono quasi superati. Talvolta basta cambiare alcune abitudini. Fare attività aerobica, come camminare, stimola la produzione di endorfine, sostanze prodotte dal nostro organismo che migliorano l’umore. Mangiare frutta e verdura permette di assumere le vitamine necessarie per il sistema immunitario. Si può aumentare il livello di energia facendo piccoli pasti frequenti contenenti carboidrati, come pane integrale, pasta, riso e patate. Imparare a rilassarsi è fondamentale per prevenire e tenere sotto controllo lo stress.

SINTOMI

° Difficoltà a dormire, che porta a costante senso di fatica.

° Aumentata incidenza di raffreddore e infezioni.

° Difficoltà di concentrazione e aumento dell’irritabìlità.

° Senso di panico e ansia.

° Mancanza di appetito, stitichezza o diarrea.

° Palpitazioni cardiache, sudorazione e tremore.

PREVENZIONE

° Rilassatevi nella maniera che più vi piace: camminando, leggendo, vedendo gli amici o prendendo una lezione di yoga.

° L’attività fisica aiuta a rilassarsi. Fate 30 minuti di esercizio ogni giorno, dedicandovi al giardinaggio, nuotando o andando in bici.

° Consumate prodotti integrali, cibi ricchi di proteine magre, frutta e verdura.

° Limitate il consumo di caffè, tè e alcol: è meglio bere più acqua.

Alimenti “buoni” e alimenti “cattivi”

CONSUMATE PIÙ:

° Prodotti integrali,   come pane, riso e fiocchi d’avena, per incrementare l’energia e il livello di vitamine del gruppo B, che possono
diminuire con lo stress.

° Frutta e verdura, ricche di antiossidanti, come le vitamine C ed E. Lo stress fa aumentare la produzione di radicali liberi, dannosi per le cellule, che gli antiossidanti possono neutralizzare.

° Pasti regolari ed equilibrati, con carne magra, pesce e latticini magri, per aumentare i livelli di zinco e magnesio necessari a un sistema immunitario sano.

RIDUCETE:

° Caffeina, presente in caffè, tè e bibite. La caffeina agisce da stimolante per  il cuore e può far aumentare immediatamente la pressione arteriosa nei soggetti predisposti.

° Alcol, che agisce da sedativo. Limitatevi a quantità non dannose: un’unità di alcol al giorno per le donne (= 1 bicchiere divino) e fino a due unità per gli uomini.

Suggerimenti contrO lo stress

° Fate una buona colazione. Alcune ricerche indicano che chi fa colazione sente meno lo stress.

° Aumentate la quantità di vitamina C, bevendo un bicchiere di spremuta di agrumi il mattino.

° Imparate a organizzare al meglio il vostro tempo e prendetevene per rilassarvi e per l’attività fisica. Cercate di fare movimento per 30 minuti al giorno.

° Includete alimenti ricchi di vitamina C, come pane integrale, pasta. cereali e riso, in ogni pasto.

° Mangiate insalate il più spesso possibile. Numerose ricerche indicano che la lattuga contiene un sedativo naturale.

UN CASO

Il cambio di proprietà dell’impresa di cui è un responsabile ha reso Walter molto teso. A causa della preoccupazione per il mutamento di dirigenza e aumento di responsabilità, ha cominciato a svegliarsi spesso in un bagno di sudore, ad avere le palpitazioni e a faticare a riaddormentarsi. Per rilassarsi ha cominciato a bere alcolici, ma ciò lo ha reso lunatico e stanco. Dopo un check-up completo, il medico da cui si è recato ha suggerito che la causa dei suoi problemi fosse lo stress. Comprendendo di non poter andare avanti così, Walter ha deciso di smettere di bere e di dedicare più tempo alle sue passioni, coltivare il giardino e passeggiare in montagna. A distanza di sei mesi è ancora sotto pressione per il la voro, ma è molto più felice e riesce a gestire la situazione.

ERBE MEDICINALI – FITOTERAPIA

ABCDEFG – H – I – J – KLMNOPQRST – U – V – W – X – Y – Z

INDICE DELLE MALATTIE E DELLE PIANTE PIÙ INDICATE PER CURARLE

ABCDEFGHILMNOP – Q – RSTUV – Z

VEDI ANCHE . . .

ESAURIMENTO

ESAURIMENTO NERVOSO (Nevrastenia)

COME COMBATTERE LO STRESS

STRESS E MALATTIE

STRESS

NERVOSISMO

INSONNIA 1

INSONNIA 2

MUSICOTERAPIA

RILASSARSI COL TAMBURO

FITOTERAPIA – CURA DELLE MALATTIE

* * *

ATTENZIONE: Tutte le notizie e curiosità contenute in questo pagina hanno esclusivamente scopo informativo e non intendono sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

 * * *